E’ il colore del 2023 per chi viaggia, tutti i posti dove poterlo ammirare

Ogni anno, come da tradizione, viene eletto un colore dal campionario Pantone che sarà quello rappresentativo dell’anno in corso.

Ovviamente questo vale per tutto dall’abbigliamento al settore viaggi ed è per questo che è interessante non solo scoprire qual è il colore dell’anno ma nello specifico dove i viaggiatori possono ammirarlo.

Montagna sette colori
Montagna sette colori (cultravel.it)

Quest’anno il colore è sorprendente e più particolare che mai e c’è un motivo preciso se è stato scelto come hanno spiegato: “la cui esuberanza promuove ottimismo e gioia”.

Colore Pantone dell’anno

Il colore Pantone per l’anno 2023 è il Viva Magenta 18-1750, questo è il suo codice ufficiale ovvero quell’identificazione che lo rende diverso anche dalle sfumature che sono molto simili. Un colore che nasce dalla voglia di riscatto, dalle sorprese, dalla voglia di cambiare dopo anni che sono stati un po’ pesanti.

Tulipani Olanda
Tulipani Olanda (cultravel.it)

Questo colore è forte e non conosce confini, spinge alla sperimentazione e soprattutto abbatte le barriere e quindi perché non ricercarlo anche nella vita e in quello che ci circonda? Dopotutto il magenta, benché colore particolare, si trova anche in natura.

Ovviamente impossibile non pensare alla città di Magenta che si trova in provincia di Milano, famosa per la battaglia del 4 giugno 1859, una sorta di punto di unità nazionale molto importante. Pensando a questo colore però viene in mente anche il Vietnam e in particolare l’incenso di Quang Phu Cau ovvero un piccolo villaggio che ogni volta che viene il Capodanno si tinge di magenta. Questo accade per la lavorazione dell’incenso locale che viene ricavato dalle canne di bambù che vengono poi tinte di rosso.

Magenta è anche la Cina con la Red Beach di Panjin che vanta questo spettacolare colore con una spiaggia che è una riserva naturale con oltre 600 specie di animali selvatici, uno dei canneti più importanti al mondo. Magenta sono anche i fiori del Keukenhof dei Paesi Bassi, il parco di fiori più grande al mondo dove si trovano ben 700 diverse varietà di tulipani e milioni di bulbi di ogni tipo con una tavolozza di colori impressionante. Tornando in Italia anche la Sicilia merita una menzione perché quest’area del Mediterraneo con il sommacco, il tipico arbusto da cui si ricava la spezia color magenta scuro, è veramente impressionante. Anche negli Stati Uniti e in particolare nelle sfumature dell’Antelope Canyon si può ammirare questo colore strabiliante.

Ovunque ci giriamo nel mondo anche nella Montagna dei Sette colori in Perù o magari semplicemente dietro casa, possiamo scovare un piccolo spettacolo.