Vestito da Babbo Natale, i consigli fai da te per sorprendere i tuoi bambini

Tutto quello che dovete sapere sul vestito da Babbo Natale, i consigli fai da te per sorprendere i tuoi bambini. Le informazioni utili.

Siamo alla Vigilia di Natale e ancora non avete preparato il vostro vestito da Babbo Natale per fare una sorpresa ai vostri bambini? Vi siete ridotti proprio all’ultimo secondo!

vestito babbo natale
Vestito da Babbo Natale, i consigli fai da te per sorprendere i tuoi bambini (Foto di Tima Miroshnichenko da Pexels)

Non temete, però, con qualche accorgimento e qualche piccolo trucco potrete preparare il vostro costume in tempo per la sera della Vigilia. Non deluderete i vostri bambini.

Ecco come fare per preparare un vestito di Babbo Natale last minute e fare contenti tutti.

Vestito da Babbo Natale, i consigli fai da te per sorprendere i tuoi bambini

Invece di correre al negozio di giocattoli o al supermercato per comprare un costume di Babbo Natale, potete farlo in casa da soli con pochi strumenti.

Senza stare a cucire un costume intero, non ne avrete il tempo, prendete una tuta di felpa rossa con la giacca a zip, ma senza il cappuccio. La tutta deve essere abbondante, almeno un paio taglie in più. Perché Babbo Natale è bello grosso. La pancia la creerete con un cuscino del salotto di media grandezza.

Il vestito di Babbo Natale ha dei profili bianchi di pelliccia: intorno al collo, ai polsi, alle caviglie, sui bordi inferiori della giacca e in verticale sempre sulla giacca, al centro. Potete prendere delle strisce di pelo finto o oppure di stoffa bianca, anche in feltro, da fissare con la colla nei punti dove sono i bordi in pelliccia. Impiegherete molto meno tempo che a cucire. Potete usare anche del cotone in batuffoli ma ve ne servirà tanto.

Prendete un cinturone nero, possibilmente con una grande fibbia, e un paio di scarponi neri, che avrete sicuramente in casa.

Barba e cappello

Non è Babbo Natale se non ha la barba bianca e il cappello come il vestito, di stoffa rossa, con il bordo bianco e il ponpon.

Se non avete una barba finta in casa, potete fare anche questa da soli. Prendete un foglio di cartoncino bianco e disegnate un modello di barba e baffi. Trovate dei disegni già pronti su internet. Tagliate seguendo il disegno e avrete il vostro cartamodello. Poi, sul cartoncino incollate dei batuffoli di cotone, sul lato esterno del cartamodello.

vestito babbo natale
Babbo Natale stira il suo costume (Foto di cottonbro studio da Pexles)

Per il cappello, potete creare un cono con del cartoncino rosso, a cui incollare sempre del cotone bianco in batuffoli sul bordo e sulla punta, per il ponpon. Oppure per realizzare un effetto più naturale, con un cappello morbido, potete tagliare un pezzo di stoffa rossa, anche di una vecchia maglia, in modo da creare un cono, che poi cucirete. Aggiungete una striscia di pelliccia finta o di stoffa bianca e un popon. Oppure usate i batuffoli di cotone anche questa volta. E il costume è fatto.

Vi ricordiamo, infine, le origini del nome di Babbo Natale e come viene chiamato nel mondo e anche la storia del suo vestito rosso.