Viaggi con Maps? Forse non ti sei accorto di questa funzione, è una vera sorpresa

Devi sapere che se viaggi con Maps, forse non ti sei accorto di questa funzione, che è una vera sorpresa. Tutte le informazioni utili.

Per molti di noi utilizzare l’applicazione Google Maps quando si viaggia, e non solo, è diventato indispensabile. L’applicazione offre una vera e propria guida interattiva che ci fornisce tutte le informazioni in tempo reale sul percorso per raggiungere un determinato luogo, a piedi, in auto o con i mezzi pubblici.

viaggi maps funzione sorpresa
Viaggi con Maps? Forse non ti sei accorto di questa funzione, è una vera sorpresa (Foto di Pixabay da Pexels)

La mappa interattiva di Google, accanto alle indicazioni stradali, offre una gran quantità di informazioni che sono molto utili non solo quando si visita un luogo per la prima volta, ma anche quando si cerca un negozio, un ristorante o un distributore di benzina nella propria città.

Le informazioni sono diventate sempre più dettagliate, tra tempi di percorrenza dei tragitti, traffico e lavori in corso sulle strade, orari di apertura dei locali, affollamento dei centri storici, perfino i prezzi dei distributori di benzina. Google vi segnala poi le recensioni di ristoranti, hotel, bar, caffè, negozi, musei e attrazioni turistiche. Insomma, tutto quello che vi serve.

Esiste, tuttavia, una funzione che forse non sarà così indispensabile ma può essere molto simpatica e divertente. Una vera sorpresa. Ecco di cosa si tratta.

Viaggi con Maps? Forse non ti sei accorto di questa funzione, è una vera sorpresa

Mentre utilizzate Google Maps sullo smartphone con le indicazioni sul tragitto da percorrere in macchina, c’è una funzione molto simpatica che si può utilizzare una volta avviato il navigatore.

Per prima cosa, occorre impostare su Google Maps il punto di partenza e quello di arrivo del proprio percorso, selezionando la voce di menù “Indicazioni” (sullo smartphone è l’icona blu con freccia blu su campo bianco)  e insieme l’icona dell’automobile.

Una volta impostati i parametri di viaggio, e saliti in macchina, avviate il navigatore. A questo punto, comparirà sulla mappa del vostro percorso una freccia azzurra, il puntatore che indica la vostra auto sulla mappa. È questa icona che potete cambiare.

Cambio dell’icona

Quando viaggiate in auto, per cambiare l’icona della freccia con la vostra posizione sul navigatore di Google Maps dovete semplicemente toccare con il dito l’icona stessa. Comparirà un pannello con delle icone di modelli di veicoli, dovete solo selezionare il vostro modello preferito, toccandolo con il dito.

viaggi maps funzione sorpresa
Google Maps su Smartphone in macchina (Foto di Caleb Oquendo da Pexels)

A questo punto, al posto della freccia azzurra comparirà sulla mappa del navigatore il veicolo che avete scelto. Questa scelta sarà impostata anche per le successive indicazioni di tragitto. Potrete sempre cambiarla ripetendo la procedura indicata e tornando alla freccia azzurra o scegliendo un altro modello di veicolo.

Che ne dite? Conoscevate questa funzione? Vi piace?

Per maggiori informazioni rimandiamo alla pagina con la istruzioni di Google.