In molte librerie ci si perde, ma in questa rischi… di bagnarti!

Devi sapere che in molte ci si perde, ma in questa libreria rischi di bagnarti! Tutte le informazioni e curiosità da conoscere.

Ti portiamo alla scoperta di una libreria molto particolare, con una eccezionale collezione di libri, anche antichi, ma con una particolarità tutta sua. Una libreria dove rischi di bagnarti i piedi.

libreria rischi bagnarti
In molte librerie ci si perde, ma in questa rischi di bagnarti! (Foto di Septimiu Balica da Pixabay)

La libreria, non a caso, si chiama “Acqua Alta“, un motivo c’è ed è piuttosto evidente, si trova a Venezia, dove il fenomeno dell’acqua alta è molto comune. Come tanti altri locali veneziani, anche questa libreria è stata invasa dalle ondate di acqua alta, come quella terribile del 12 novembre 2019, chiamata Aqua granda, che causò gravi danni anche alla Basilica di San Marco. Un fenomeno che purtroppo può capitare ancora, nonostante l’entrata in funzione del Mose, il sistema di dighe a protezione della Laguna di Venezia.

Qui, però, vogliamo parlarvi di questa straordinaria libreria veneziana. Ecco tutto quello che bisogna sapere, dove si trova, come e quando visitarla.

In questa libreria rischi di bagnarti

La Libreria Acqua Alta di Venezia sorge nel sestiere di Castello, non lontano da Piazza San Marco. È una libreria di altri tempi, piena di volumi originali, rarità, libri antichi e di seconda mano. I libri sono accatastati senza un ordine apparente su scaffali, mensole e perfino dentro barche , carriole e addirittura in una gondola collocata all’interno del locale.

La libreria si trova in un antico edificio di mattoni, in un locale lungo e stretto che offre anche una vista panoramica sui canali veneziani. Un luogo molto caratteristico e romantico, che ha conquistato subito il cuore dei visitatori di tutto il mondo. Un posto da vedere assolutamente se andate a Venezia.

Libreria Acqua Alta di Venezia

È una libreria in cui rischi di bagnarti i piedi se c’è l’acqua alta, un fenomeno piuttosto diffuso a Venezia, e non a caso si chiama Libreria Acqua Alta. La sua caratteristica principale, tuttavia, a parte il fatto di essere circondata dall’acqua dei canali veneziani, è data dall’eccezionale collezione di libri che non trovate dalle altre parti.

Tra libri rari e introvabili, antichi, in dialetto veneto e in edizioni speciali, questo luogo è un vero scrigno pieno di tesori per gli amanti dei libri di carta. Trovate anche stampe e guide di Venezia originali. Ma dovete mettervi a cercare per bene, perché i volumi sono accatastati ovunque, in pile interminabili. Un allestimento che può sembrare caotico e curioso ma che è allo stesso tempo familiare e accogliente. C’è anche il gatto di casa.

Ad aiutarvi ci sarà il titolare, Luigi Frizzo, che ha aperto la libreria nel 2004. Originario di Vicenza ma veneziano di adozione, Frizzo vi trasmetterà l’amore per i libri, per Venezia e per i gatti.

libreria rischi bagnarti
Libreria Acqua Alta a Venezia (Foto: www.facebook.com/libreriaacquaalta)

Nel piccolo cortile della libreria trovate anche una scalinata panoramica fatta di libri vecchi, destinati al macero. Salendo in cima ammirerete una incantevole vista panoramica sui canali veneziani.

La Libreria Acqua Alta di Venezia si trova in Calle Longa Santa Maria Formosa 5176/b, nel sestiere di Castello, a pochi passi da Campo Santa Maria Formosa, poco più a nord di Piazza San Marco.

Ulteriori informazioni sulla pagina Facebook: www.facebook.com/libreriaacquaalta