Hai mai visto il jet privato di Elon Musk? Vi diciamo quanto costa davvero

Elon Musk, uno degli uomini più ricchi e influenti al mondo, è un grande appassionato di viaggi aerei e solo nel 2022 ha compiuto ben 134 spostamenti aerei secondo Jack Sweenet che si è occupato di tracciare i suoi movimenti e di pubblicare tutto su Twitter.

Lo studente universitario, che ha fatto scalpore per questo, ha iniziato a seguire l’aereo di Musk nel 2020. Ovviamente lo spostamento dell’aereo non dice per forza che Musk fosse a bordo in quel momento.

Elon Musk
Elon Musk (cultravel.it)

Il suo jet è stato visto volare anche in Qatar, probabilmente per la Coppa del mondo, poi in Brasile, Francia, Italia, Grecia, Norvegia, Germania, Regno Unito.

Il jet di Elon Musk

Il volo più lungo mai registrato dal jet privato di Musk è stato da Mykonos, Grecia, ad Austin in Texas. Proprio in quei giorni era stato fotografato per le isole della Grecia. Ma c’è anche il viaggio più breve, durato appena sei minuti, come mostrano i dati. Questo è stato dall’aeroporto di Long Beach ma potrebbe trattarsi anche di un riposizionamento aereo. Tra le mete più gettonate Los Angeles, Austin e Brownsville.

Jet Privato
Jet Privato/foto sito ufficiale (cultravel.it)

A dicembre il giovane studente è stato citato in giudizio per questi tracciamenti, eseguiti con un robot in grado di raccogliere i dati di volo pubblici. Questi aveva richiesto a Musk 50 mila dollari per spegnerlo. Non una cifra molto elevata per Musk. Scopri qual è il viaggio più caro al mondo in assoluto.

Musk viaggerebbe a bordo di un vero gioiello, un G650ER, un aereo di lusso, tra i più grandi al mondo per la sua tipologia. Tre aree soggiorno, con sedili in pelle e tanto spazio. In realtà non tutti sanno che Musk possiede ben due jet e non uno solo, ma questo è il suo preferito quindi solitamente è quello che utilizza per muoversi nel mondo.

Quanto costa il jet di Elon Musk

Il primo di questo tipo risale al 2014 ed è il prodotto di punta della Gulfstream. Tuttavia quello di Musk ha alcune modifiche non di serie, per creare delle ampie zone notte. La cabina ha complessivamente un’ampiezza di 14 metri, la zona giorno ha 4 posti a sedere con finestra, per un totale di 16 finestre panoramiche tra le più grandi del settore. Poi ci sono altri quattro posti in una sala tipo soggiorno con i tavoli al centro.

Il jet ha wifi a bordo, schermi da 12 pollici, prese, tv, sedili reclinabili. L’altitudine più alta che può raggiungere è 15000 metri. Solo il jet ha un costo annuale di 2.6 milioni di dollari. I suoi voli hanno prodotto un totale di 1895 tonnellate di CO2, con una spesa di carburante di circa 1.1 milioni di dollari.