In questa piazza accadono cose strane, allunga l’orecchio e non crederai a quello che senti

In Italia ci sono tante leggende particolari, una di queste sicuramente riguarda la città di Roma che stupisce sempre non solo per la sua bellezza.

C’è tanto da raccontare e narrare, sui luoghi famosi ma anche su quelli meno battuti, soprattutto quando bisogna chiamare in causa tradizioni e storie particolari che richiamano il passato.

Roma
Roma (cultravel.it)

In particolare c’è una tradizione antica che si narra da generazioni e che merita attenzione, soprattutto se siete curiosi e amate le piccole avventure in città.

Il segreto di Roma

Un tempo Piazza del popolo, che si estende tra il fiume Tevere e le Terrazze del Pincio era l’ingresso della città principale sul lato Nord. Qui arrivano tre vie principali della città ovvero via del Babbuino, via di Ripetta e via del Corso.

Piazza del Popolo
Piazza del Popolo (cultravel.it)

Tra le attrazioni principali di questa zona abbiamo la chiesa di Santa Maria del Popolo e le chiese gemelle ovvero la Chiesa degli Artisti e Santa Maria dei Miracoli. Al centro della piazza c’è un obelisco enorme di 24 metri dedicato a Ramses II, questo un tempo era al Circo Massimo e veniva identificato come Obelisco Flaminio. La piazza è spettacolare perché si vede tutta Roma, sia dalle scale che salgono sulla parte orientale che nei giardini.

L’effetto particolare che solo alcuni conoscono

C’è un segreto che ancora oggi lascia molti senza parole e per viverlo bisogna recarsi nel lato antistante la terrazza, in questa zona infatti c’è un muro di circa 100 metri che ha una forma concava.

Se poggiate l’orecchio all’estremità del muro potrete sentire distintamente la voce di chi parla nel lato opposto. Anche se l’altra persona bisbiglia semplicemente, sarete in grado di udire ciò che dice. Questo è conosciuto come Eco del Popolo ed è una storia e una tradizione vecchia come la città ma che lascia ancora oggi senza parole.

Come avviene? Grazie alla forma particolare del muro che è un semicerchio, le onde sonore sono in grado di far percepire alle persone le voci e i suoi chiaramente, proprio come se si stesse parlando dal vivo. Un fenomeno che vale la pena provare se siete a Roma, è uno di quei giochini che non solo stupisce i bambini e li lascia senza parole ma che sarà in grado di sorprendere anche gli adulti.

Roma dopotutto non è solo la Capitale ma una delle città più belle e ricche di storia e quindi racchiude ad ogni angolo pezzetti di storia e tradizione.