Quando inizia il Carnevale? Le date della prossima festa

Con Natale alle spalle, siamo già proiettati ai prossimi festeggiamenti quindi a Carnevale 2023 che non solo porterà qualche giorno di vacanza ma anche una rinnovata tradizione per le vie delle città italiane.

Carnevale è sempre stata una bella festa molto coinvolgente, dopo gli ultimi anni di stop a causa del covid si torna alla normalità e quindi alle parate, alle manifestazioni e alle feste per bambini in piazza.

Carnevale
Carnevale (cultravel.it)

Tutto pronto dunque, dopotutto non manca molto, praticamente tra un mese saremo pronti per festeggiare il Carnevale 2023. Scopriamo le date e gli appuntamenti da non perdere.

Carnevale 2023: le date

Il Carnevale 2023 arriva con delle giornate specifiche ovvero il giovedì grasso il 16 febbraio, il martedì grasso ovvero il 21 febbraio, il mercoledì delle ceneri il 22 febbraio e il carnevale ambrosiano che è il 25 febbraio. Una bella settimana grassa.

Feste di Carnevale
Feste di Carnevale (cultravel.it)

Il Carnevale secondo il calendario cristiano inizia dopo Pasqua e finisce il 21 febbraio 2023, quindi il giorno di Martedì grasso. Mentre il rito ambrosiano prevede qualche giorno di differenza ovvero il sabato successivo all’inizio della Quaresima.

Il Martedì Grasso segna l’inizio della Quaresima ovvero mercoledì delle Ceneri il 22 febbraio. Si chiama in questo modo perché si può mangiare la carne e quindi praticamente si possono fare degli eccessi prima dei quaranta giorni di austerità. Il carnevale ambrosiano invece si festeggia dal giovedì al sabato, soprattutto in provincia di Milano. La tradizione risale appunto a Sant’Ambrogio, patrono di Milano, che tornò il giovedì e quindi i festeggiamenti iniziarono in ritardo.

Le feste per il periodo di Carnevale

A Milano questa tradizione è molto sentita, la maschera principale è Meneghino, un servo dall’aspetto molto buffo che prende in giro i nobili ma è di animo buono. Le regioni fanno quindi vacanza in occasione del carnevale, queste vanno dal 20 al 21 febbraio per tutti tranne con qualche eccezione ovvero Alto Adige fino al 26 febbraio, Lombardia 20 e 21 e poi 24 e 25 per il rito ambrosiano, dal 20 al 22 febbraio per Friuli Venezia Giulia, Veneto, Valle d’Aosta. Solo il giorno 22 per il Molise. Ovviamente anche se il periodo di festeggiamento è lungo solitamente c’è una giornata dedicata alle celebrazioni quindi quando ci sono i carri e le sfilate e quando i bambini si travestano e girano per la città. Se volete fare qualcosa di diverso, questi sono gli alloggi più particolari al mondo dove andare.

Il Carnevale di Venezia resta uno degli appuntamenti più importanti al mondo, con parate straordinarie, che si svolgono in varie giornate e sono sicuramente un’attrazione da non perdere soprattutto quest’anno in post covid quando rirpendono tutte le attività e i programmi.