Un aeroporto grande come una città, ecco dove lo stanno costruendo

Questo è un aeroporto grande come una città, ecco dove lo stanno costruendo. Tutte le informazioni utili.

Sta per essere costruito un nuovo aeroporto che sarà il più grande del mondo. Le sue dimensioni saranno talmente ampie da essere simili a quelle di una città, anzi di una metropoli.

aeroporto grande come città
Un aeroporto grande come una città, ecco dove lo stanno costruendo (Foto di Rudy Dong su Unsplash)

Ma dove lo stanno costruendo questo gigantesco aeroporto? Forse, alcuni di voi già lo sanno, per aver letto articoli sull’argomento. Nelle ultime settimane, infatti, diversi media hanno parlato del faraonico progetto. Qualcosa di mai visto prima e verso la quale c’è molta curiosità  e attesa.

Qui di seguito vi sveliamo alcuni particolari sulla gigantesca struttura. Ecco tutto quello che bisogna sapere sull’aeroporto grande come una città.

Un aeroporto grande come una città, ecco dove lo stanno costruendo

Il progetto dell’aeroporto più grande del mondo, come una città, è dell’Arabia Saudita. Il Paese, in grande crescita come meta turistica, sta investendo molto in infrastrutture. Dopo aver aperto il suo spazio aereo ai voli internazionali e semplificato le regole per i visti turistici, grandi novità per un Paese con forti restrizioni all’ingresso, l’Arabia Saudita ha deciso di fare le cose veramente in grande anche sul fronte degli aeroporti.

Si tratta dell’aeroporto internazionale King Salman, intitolato con il nome dell’attuale re saudita, che sarà sopra l’attuale aeroporto internazionale King Khalid, nella capitale Riad. La struttura avrà una superficie complessiva di 57 km quadrati. Insomma, come una vera e propria città. Tanto che in merito è stato usato il termine “aerotropoli“, unione di aeroporto e metropoli.

Il progetto

Il nuovo gigantesco aeroporto grande come una città sarà progettato dagli architetti Foster + Partners, sono proprio loro ad averlo definito “aerotropoli”.

Il nuovo aeroporto avrà sei piste parallele, che permetteranno il traffico di una quantità impensabile di aerei e nelle intenzioni dei progettisti il transito di 185 milioni di passeggeri all’anno. Un obiettivo da raggiungere entro il 2050. Mentre entro il 2030 , l’obiettivo è trasportare fino a 120 milioni di passeggeri annui. Sempre entro il 2050, l’altro obiettivo è quello di arrivare a gestirei 3,5 milioni di tonnellate di merci all’anno.

Nei 56 km quadrati dell’aeroporto metropoli King Salman, 12 km quadrati saranno adibiti punti vendita, spazi logistici, aree ricreative e strutture residenziali.

Va precisato, comunque, che l’Arabia Saudita ha già un aeroporto come una città. Si tratta dell’aeroporto internazionale King Fahd a circa 30 km da Dammam, a circa 400 km a nord-est di Riad. Questo è attualmente l’aeroporto più grande del mondo ma il suo primato non è destinato a durare.