Dove si festeggia l’Immacolata e cosa fare in questa giornata almeno per un attimo

La giornata dell’Immacolata che cade l’8 dicembre è forse uno dei festeggiamenti più importanti di tutto l’anno, non solo dal punto di vista religioso e comunitario ma anche come data di festa che ha un valore particolare nel periodo natalizio.

La festa è nazionale in Italia quindi tutti i luoghi sono chiusi ma in realtà anche in altre parti del mondo è una giornata molto sentita, in qualche modo infatti questa è la data ufficiale che apre il periodo natalizio. Durante l’8 dicembre si fa l’albero di Natale, anche se ci sono consuetudini diverse e ormai molte persone lo addobbano sin dai primi giorni del mese.

Basilica San Pietro
Basilica San Pietro

Tuttavia molti non sanno bene cosa si festeggia in questa occasione e perché è una festa così importante anche a livello nazionale.

Festa dell’Immacolata: perché si festeggia

L’8 dicembre si festeggia l’Immacolata Concezione quindi sostanzialmente la purezza della Vergine Maria. Una data molto importante per la religione cristiano cattolica. In questo giorno infatti si sancisce la purezza di Maria, madre di Gesù, priva del peccato originale.

Addobbi Natale
Addobbi Natale

Il sigillo venne proclamato da Papa Pio IX nel 1854 e da allora, dopo la bolla Ineffabileus Deus, è stato confermato il dogma che ha una solennità fondamentale per la Chiesa. La natività di Maria, già nei secoli precedenti, si celebrava l’8 settembre quindi si è scelta una data particolare, nove mesi prima. Per questo ogni anno l’8 dicembre si festeggia l’Immacolata.

Significato della celebrazione

Secondo la Chiesa gli uomini nascono con il peccato originale a causa di quanto accaduto ad Adamo ed Eva che vennero cacciati dall’Eden. Maria era nata con il peccato ma, nonostante ci siano state molte discussioni interne alla Chiesa proprio per questo motivo, per chiuderle il Papa sancì il dogma secondo cui Maria nacque pura, quindi senza peccato. Per questo è stata scelta da Dio per ospitare suo figlio che diventava uomo. “Macula non est in te” quindi la macchia non è in te, Maria fu concepita senza peccato.

Per questo si festeggia in tutta Italia questa giornata ma anche nei paesi cattolici come Spagna, Portogallo, Malta, Argentina, Cile, Austria e addirittura viene celebrata nelle Filippine dove è festa nazionale dal 2017 per la devozione alla Vergine Maria, a Panama e anche a Guam.

Per la religione questo è un giorno di raccoglimento e preghiera ma più in generale è la giornata dedicata agli addobbi natalizi, si fa il presepe e l’albero e ci si riunisce con la famiglia.