Crociera, se dimentichi di portare con te questo oggetto rischi di dover scendere, è scritto a chiare lettere

Attenzione: in crociera, se dimentichi di portare con te questo oggetto rischi di dover scendere, è scritto in chiare lettere.

Se vi piace viaggiare in crociera, dovete conoscere bene le regole su come si sta a bordo. Non stiamo parlando solo di regole di sicurezza e prudenza. Come ad esempio quelle recentemente introdotte per la pandemia, su tamponi e mascherina. Scopriamo quali sono.

crociera oggetto
Crociera, se dimentichi di portare con te questo oggetto rischi di dover scendere, è scritto in chiare lettere (Foto di Matthew Barra da Pexels)

Le crociere sono nate come viaggi per persone ricche e facoltose. Negli anni, tanti film e serie tv ci hanno mostrato ambienti sontuosi all’interno delle navi da crociera,  frequentati da persone vestite in modo impeccabile ed elegante.

Con il tempo, poi, i viaggi in nave da crociera sono diventati più popolari, estesi a un maggior numero di persone e anche questi viaggi sono diventati meno formali.

Oggi, sulla navi da crociera, a parte quelle di super lusso, trovate un ambiente rilassato e per lo più informale. In alcune circostanze, tuttavia, la formalità torna e ai passeggeri viene richiesto di seguire delle regole ben precise. Ecco quali.

Crociera, attenzione a portare con te questo oggetto

Le regole più stringenti che possono essere imposte sulle navi da crociera riguardano il dress code, ovvero l’abbigliamento richiesto in alcune situazioni. A bordo di quasi tutte le navi da crociera le regole sull’abbigliamento sono per lo più informali, tuttavia per alcuni eventi può essere richiesto l’abito elegante. Questo è l’oggetto che dovreste portare con voi quando partite per un viaggio in crociera.

Nelle prime navi da crociera e soprattutto in prima classe, anche a bordo dei transatlantici, era obbligatorio indossare l’abito formale alla sera. Chi trasgrediva veniva rispedito nella sua cabina ed era costretto a restarci. Oggi, come abbiamo detto, le regole sono molto più flessibili. In alcune occasioni, tuttavia, anche sulle navi moderne è richiesto l’abito elegante, da cocktail per le signore e lo smoking o simile per gli uomini.

Le regole delle compagnie

Il dress code sulle navi da crociera cambia a seconda delle compagnie. Di massima non sono imposte restrizioni troppo rigide. I passeggeri possono indossare abiti informali, come ad esempio i jeans, purché siano consoni al luogo (non si va in pantaloni corti in sala buffet).

Per alcune occasioni, come le serate di gala e formali, è richiesto ai passeggeri di indossare un abito elegante. Lo richiedono compagnie come Costa e Msc. Quest’ultima compagnia prevede in alcuni casi anche delle restrizioni ai jeans, appositamente scritte.

crociera oggetto
Pranzo in crociera (Foto di Nadin Sh da Pexels)

A bordo di alcune navi, l’abito formale oltre che per le serate eleganti è richiesto anche per accedere ad alcuni ristoranti.

Insomma, quando partite per una crociera, non dimenticate mai di portare almeno un abito elegante o completo. Inoltre si consigliano sempre pantaloni e giacca informali per gli uomini e gonna e camicetta o completo con pantaloni per le donne, per accedere alle sale ristorante.

Infine, vi ricordiamo i consigli per la foto perfetta in viaggio.