Due città italiane stanno facendo innamorare gli stranieri, scopri cosa li sta attirando 

L’Italia è un territorio pieno di bellezze e attrattive, tuttavia, ci sono due città che stanno letteralmente facendo innamorare gli stranieri: scopriamo insieme quali sono. 

Il Bel Paese è noto per la gran quantità di bellezze paesaggistiche, artistiche e culturali. Tutte le città, infatti, si caratterizzano per essere la meta ideale per chiunque voglia vivere un’esperienza unica, tuttavia, va detto che ne esistono due che stanno facendo innamorare gli stranieri. 

Città italiane, boom di turisti
In due città italiane si sta verificando un boom di turisti – (Foto da Canva)

Si tratta di due destinazioni che meritano di essere visitate e che  e che quest’anno si distinguono per aver ricevuto un importante titolo dall’unione Europea. Scopriamo insieme di quale si tratta.

Città italiane, quali sono quelle più visitate

Le città a cui stiamo facendo riferimento sono Bergamo e Brescia che sono state designate come Capitale italiana della Cultura 2023. Questo, difatti, sta spingendo molti turisti stranieri a voler scoprire le ricchezze di queste due destinazioni. Si tratta, tra le altre cose, della prima volta per entrambe e per questo si sta lavorando per sfruttare al meglio questa opportunità e valorizzare la storia come anche l’enorme patrimonio di natura artistica vantato da entrambi i territori.   

Bergamo Capitale della Cultura
Bergamo e Brescia sono state elette Capitali della Cultura – ( Foto da Canva)

A conferma di questo boom di turisti ci sono i dati: sul noto portale Airbnb infatti sono aumentate le ricerche da parte di turisti che vogliono soggiornare in queste due città capitali della cultura. Nello specifico, è importante sapere che, rispetto allo scorso anno, le ricerche di alloggi nella città di Bergamo sono quasi duplicate così come anche le richieste. Per quanto concerne Brescia, invece, la richiesta di alloggi  è addirittura triplicata.

In particolare, tra i turisti che stanno valutando maggiormente di soggiornare nelle città in esame ci sono brasiliani e americani; in Europa invece è più alta la percentuale di viaggiatori provenienti da Francia e Germania. Ad ogni modo, va detto che entrambe le destinazioni vantano diversi complessi archeologici oltre che monumenti storici. Senza contare poi che è possibile godere di un patrimonio paesaggistico di grande spessore che merita di essere scoperto e ammirato. 

La bellezza del centro storico

Da citare sono anche i centri storici che caratterizzano queste due città insieme anche alle campagne che danno origine a prodotti di grande eccellenza come lo è, ad esempio, l’olio extra vergine d’oliva. Insomma, sarà possibile immergersi letteralmente nelle culture e nelle tradizioni culinarie dei luoghi, alla scoperta di gusti e sapori eccezionali.

Alla luce di quanto detto è chiaro che per le città in esame, l’assegnazione del titolo di Capitale della Cultura 2023 consentirà di mettere in mostra e dunque in evidenza il grande patrimonio vantato da entrambe le città. Già adesso sono tanti i turisti che stanno esprimendo grande curiosità in merito.