Boom di turisti in Italia, il paese vicino che impazzisce per il nostro Paese 

Nell’anno appena passato si è assistito ad un boom di turisti In Italia grazie al fatto che un paese vicino in particolare e impazzisce per il nostro paese: ecco tutti i dettagli riguardo a questo fenomeno.

L’Italia era un paese amato in tutto il mondo, non a caso, ogni anno sono milioni i turisti che decidono di venire a visitare le bellezze e le meraviglie che ha da offrire la nostra terra. Non tutti sanno però che c’è un paese vicino in particolare che è il caso di dire che impazzisce letteralmente per il nostro Paese. 

Boom di turisti in Italia
In Italia si sta verificando un vero e proprio boom di turisti (Foto da Canva)

Di seguito vi forniamo tutti i dettagli in merito a questo fenomeno, soffermandoci sui dati resi noti da Enit, Ente Nazionale Italiano per il Turismo. Ecco tutto ciò che c’è da sapere. 

Boom di turisti in Italia: ecco da quale Paese provengono

Stando a quanto emerge dai dati forniti dall’ente, sono tantissimi i turisti spagnoli che decidono di recarsi in Italia per visitare le tante città d’arte. Va detto peraltro che, ad attrarre il loro interesse, sono anche e in particolar modo le località balneari. Di conseguenza, il fenomeno rivela che gli spagnoli spesso e volentieri tendono ad abbinare la vacanza culturale a quella basata sul relax e sulla natura. Com’è chiaro, di grande tendenza è anche il turismo enogastronomico grazie alle tante prelibatezze e leccornie di cui l’Italia è particolarmente nota in tutto il mondo. 

Turismo in Italia
Turismo in Italia, boom di prenotazioni ( Foto da Pixabay)

 In particolare, i dati resi noti dall’Enit rivelano che gli arrivi aeroportuali provenienti dalla Spagna sono aumentati del +125 per cento solo nel mese di Gennaio. Va detto comunque il successo del turismo in Italia da parte degli spagnoli è stato favorito dai reali Filippo VI e Letizia Ortiz. Questi infatti, faranno visita allo stand italiano dal 18 al 22 gennaio 2023 presso Ifema, centro fieristico di Madrid. 

Nello specifico, in questi giorni prenderanno parte ad una manifestazione che dà la possibilità al nostro Paese di farsi conoscere maggiormente a livello internazionale: Enit, infatti, è presente con uno stand di ben 400 mq. Qui saranno proposte le specialità di 4 regioni Campania, Calabria, Emilia Romagna e Veneto.

L’iniziativa in favore dell’Isola di Ischia

Non solo, al fine di mostrare la propria vicinanza agli abitanti dell’Isola di Ischia in seguito alla tragedia legata alla frana del Monte Epomeo, l’Ente Nazionale Italiano per il Turismo ha deciso di mettere in piedi uno stand dedicato proprio a questo territorio. L’obiettivo dichiarato, in particolare, è quello di dare visibilità e risalto alle meravigliose mete che caratterizzano il Golfo di Napoli. Si tratta, senza dubbio, di una iniziativa lodevole e che contribuirà ad aumentare l’afflusso di turisti che decidono di visitare un territorio che rappresenta un vero e proprio gioiello quanto a bellezza e varietà di prodotti.