Dove andare per la Befana: gli eventi più belli d’Italia da non perdere

Durante il giorno della Befana vengono organizzati tantissimi eventi in tutta Italia: ecco quali sono quelli da non perdere assolutamente.

L’Epifania e l’ultima festa che chiude quindi il periodo natalizio e per l’occasione ci si può concedere un’esperienza davvero unica partecipando ai tanti eventi che vengono organizzati in Italia proprio durante questa ricorrenza.

Dove andare per la Befana: gli eventi più belli d'Italia da non perdere
Dove andare per la Befana: gli eventi più belli d’Italia da non perdere ( Foto da: Canva)

Tanto per cominciare, va detto che la figura della befana è legata ad una leggenda molto antica. Questa narra che i magi durante il cammino per raggiungere il Messia appena nato, non trovando la strada decisero di chiedere informazione ad una povera vecchietta che si rifiutò di unirsi al gruppo. Pentitasi della sua scelta preparò un cesto di tante prelibatezze e si mise in viaggio per raggiungere i magi. Di casa in casa la vecchietta cominciò a distribuire dolci sperando di riuscire a trovare il Bambino Gesù. Ciò detto, la festa della Befana e una festa che è bello vivere nelle piazze visitando le città turistiche e lasciandosi catturare dalle tante attrazioni.

Festa della Befana: ecco dove trascorrerla

Tra i tanti eventi da non perdere in questo giorno cioè sicuramente il corteo Viva la Befana, a Roma, che arriva fino a piazza San Pietro, tra balli canti e musica. Ma la città eterna ospita un altro evento imperdibile che viene organizzato a piazza Navona, il giorno dell’epifania. Qui infatti la vecchietta a bordo di una scopa dall’alto distribuisce leccornie di ogni sorta ai bambini e alle famiglie.

Nel centro di Pistoia invece la Befana scende dal Campanile del Duomo. Si tratta di una tradizione che dura ormai da quasi trent’anni e che la gente del posto attende sempre con grande ansia. In Campania, precisamente a Napoli, i più golosi non possono perdere l’evento che si tiene a piazza Plebiscito dove vengono distribuiti dolcetti e pizze ai bambini per strada. In Basilicata tra il 5 e il 6 gennaio si verifica la notte dei cucibocca: si tratta di personaggi che intimano ai bambini di andare a letto presto per consentire alla Befana di fare il suo lavoro: in caso contrario potrebbero ritrovarsi con la bocca cucita appunto. Infine, a Verona per organizzata la “Brusa la vecia” che consiste in un falò: tradizionalmente ad essere bruciato è un pupazzo vestito di stracci a simboleggiare la fine dell’anno vecchio e l’arrivo di quello nuovo.

Eventi per tutti i gusti

Alla luce di quanto detto, è chiaro che durante la ricorrenza in esame è possibile scegliere tra una gran quantità di eventi. Ce n’è davvero per tutti i gusti e tra l’altro si possono sfruttare per concedersi una visita alle tante città turistiche d’Italia