Dove puoi trovare i migliori formaggi d’Italia? Ecco tutti gli indirizzi

Sono stati premiati i migliori formaggi d’Italia. Si tratta di prodotti davvero unici quanto a qualità e sapore: ecco tutti gli indirizzi.

L’Italian Cheese Awords è un evento volto ad attribuire un riconoscimento a tutti i migliori formaggi d’Italia. In particolare ad essere premiati sono quelli prodotti con latte 100% italiano. Banche durante l’ultima edizione sono stati selezionati diversi prodotti che si distinguono per pregevolezza e caratteristiche uniche.

Dove puoi trovare i migliori formaggi d'Italia? Ecco tutti gli indirizzi
Dove puoi trovare i migliori formaggi d’Italia? Ecco tutti gli indirizzi (Foto da Canva)

Così come è possibile notare sul sito del Gambero Rosso sono stati assegnati i premi in ciascuna categoria. I vincitori sono stati votati da una giuria composta da 13 esperti.

Migliori formaggi d’ Italia: ecco dove trovarli

Tra i migliori formaggi a pasta molle è stato indicato il puzzone di Moena dop stagionato a 300 giorni prodotto dal caseificio sociale Predazzo e Moena in Trentino, in via fiamme gialle 48. Si tratta di un formaggio dal sapore inconfondibile dall’odore particolarmente acuto. La sua preparazione prevede l’utilizzo del latte intero e del caglio di vitello selezionato.

Tra i migliori formaggi a pasta filata c’è la stracciatella del caseificio inMasseria f.lli Cassese che si trova in via Achille grandi 15 a Grottaglie, Taranto. In questo caso il formaggio si caratterizza per la sua consistenza particolarmente morbida e cremosa non a caso, infatti, è prodotto utilizzando panna e pasta filata a straccetti. Il ripieno poi è davvero gustoso.

Per quanto concerne invece i formaggi a pasta filata stagionati, il migliore è risultato il caciocavallo di Agnone prodotto nel caseificio Di Nucci sito in via Roma 12, ad Isernia. Questo formaggio e prodotto in seguito ad un processo artigianale durante il quale viene lavorato il latte crudo, insieme al caglio, al siero e, infine, al sale. In riferimento alla stagionatura, questa arriva ad almeno 8 mesi.

Il miglior formaggio stagionato viene prodotto invece presso le Latterie Vicentine a Bressanvido, in via San Benedetto 19. Il formaggio in questione è il Brenta selezione oro che viene prodotto con latte vaccino pastorizzato e che viene sottoposto a stagionatura in una grotta naturale: il risultato è un sapore ricco e intenso. Ancora, ad aggiudicarsi la vittoria della categoria fresco è stato il caprino nobile prodotto dall’azienda agricola Monte Jugo sita in S.P Commenda A Viterbo. Il formaggio si presenta ricoperto di uno strato di muffa sottile che finisce per donare al prodotto ed esame un gusto davvero inconfondibile.

La vittoria nella categoria freschissimo

Infine, tra i vari premi va citato quello vinto nella categoria freschissimo che, in particolare, vede come vincitore lo stracchino prodotto nel caseificio San Rocco sito in via Tre Case 65, a Tezze sul Brenta. In particolare si distingue per una doppia caratteristica: la cremosità e la morbidezza. Queste sono dovute all’utilizzo del latte vaccino e dai fermenti lattici vivi.