Capodanno 2023 in piazza in Italia: i programmi da non perdere

Quali sono i concerti in piazza per Capodanno 2023 nelle principali città italiane? Li abbiamo trovati per voi. Adesso non vi resta che scegliere dove festeggiare.

Si avvicina inesorabile il Capodanno 2023 e quest’anno siamo certi che tantissime persone vorranno tornare a celebrare l’arrivo del nuovo anno in piazza. Dopo anni difficili come quelli trascorsi all’insegna della paura e delle restrizioni per il Covid, oggi stiamo tornando alla normalità e così anche gli eventi per la notte di San Silvestro.

Capodanno 2023 in piazza
Tutti i concerti in piazza più belli per Capodanno

Se siete quindi curiosi di sapere quali sono i principali appuntamenti e concerti in piazza per Capodanno 2023 in tutta Italia siamo pronti a svelarveli tutti.

Artisti in piazza per Capodanno 2023: i concerti gratis in Italia

Quale concerto in piazza per Capodanno 2023 scegliere? Quest’anno per festeggiare il 2023 si torna in piazza con i famigerati concertoni che permettono ai partecipanti di celebrare l’arrivo del nuovo anno insieme ai propri cantanti preferiti. E allora andiamo a scoprirli tutti!

  • Roma – Circo Massimo: Elodie, Sangiovanni, Franco 126, Madame
  • Genova – Piazza De Ferrari: Annalisa, Anna Tatangelo, Baby K, Patty Pravo, Cricca e Angelina da Amici, Rocco Hunt, Rovazzi, The Kolors, Blind, Fausto Leali, Gemelli DiVersi, GionnyScandal, Ivana Spagna, Luigi Strangis, Riccardo Fogli, Riki e Roby Facchinetti
  • Torino – Piazza Castello: Subsonica, Willie Peyote, gli Eugenio in Via Di Gioia
  • Riccione: Arisa e gli Extraliscio
  • Matera: Gigi D’Alessio
  • Padova: Max Gazzé
  • Mantova – Piazza Sordello: Mannarino
  • Corato, Bari – Piazza Cesare Battisti: Vinicio Capossela
  • Palermo – Piazza Politeama: Francesco Gabbani
  • Salerno: Negramaro
  • Alghero: Max Pezzali e Lazza

Come abbiamo modo di vedere in questo breve, ma esaustivo elenco dei concerti in Piazza per Capodanno 2023 le città italiane si sono letteralmente riaccese, così come i riflettori sui palchi. Un segnale importante di come, si spera, forse l’ansia che ci ha portato a chiuderci in casa e a vivere svariate restrizioni per colpa della pandemia da Covid-19 stia finendo.

Tornare a fare un countdown con migliaia di persone nella stessa piazza sembrava ormai una chimera e, invece, forse possiamo tornare alla normalità e goderci un po’ di amata libertà che, troppo spesso, abbiamo sottovalutato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Genova, Italy (@genovamorethanthis)

 

E voi?

E voi? Cosa farete questo 31 dicembre? Celebrerete in piazza il Capodanno 2023 con un concerto oppure opterete per una tranquilla cena con gli amici a casa o al ristorante?