Se notate questa cosa in hotel scappate subito: vuol dire che è sporco

Quando vi recate in un hotel, se notate questa cosa è bene scappare via subito a gambe levate dal momento che vuol dire che è sporco.

Per proteggere la propria salute, è importante prestare sempre molta attenzione alla pulizia in casa e ciò vale anche quando ci si reca in hotel. Una volta in camera, infatti, è bene verificare che tutto sia in ordine e perfettamente pulito.

Se notate questa cosa in hotel scappate subito: vuol dire che è sporco
Se notate questa cosa in hotel scappate subito: vuol dire che è sporco ( Foto da Canva)

A tal proposito, non tutti sanno che se si nota questa cosa in un albero è meglio scappare via in quanto potrebbe essere il segnale che è sporco e che dunque non vengono rispettati standard igienici ottimali.

Hotel, a cosa fare attenzione

Quando si soggiorna in un hotel o comunque in qualsiasi altra struttura destinata all’accoglienza dei clienti, è bene prestare attenzione alla presenza o meno di un oggetto in particolare. Qualora vi accorgeste della sua assenza infatti vuol dire che il luogo in cui vi trovate non è particolarmente pulito.

Se notate questa cosa in hotel scappate subito: vuol dire che è sporco
Se notate questa cosa in hotel scappate subito: vuol dire che è sporco ( Foto da Pixabay)

L’oggetto a cui stiamo facendo riferimento è il runner da letto che solitamente è  molto utilizzato soprattutto nelle camere di hotel in quanto consente di dare un tocco in più all’intero ambiente. Laddove presente infatti è in grado di impreziosire la camera rendendola più elegante e fine. Si tratta in particolare di una striscia di tessuto che viene posizionata sopra la trapunta e che può presentarsi di vari misure, colori e materiali.

La scelta dell’oggetto in esame infatti è effettuata in base alle dimensioni del letto, ma anche alla stagione in cui ci si trova. E’ possibile infatti trovare runner da letto realizzati in lana durante la stagione invernale o quelli in cotone o seta nel corso della stagione estiva e  quella primaverile. Inoltre, va detto che le fantasie scelte solitamente sono quelle che risultano in contrasto con le lenzuola e in generale con la biancheria da letto: si va dunque da tonalità molto più scure a quelle molto più chiare.

Ciò detto, i bed runner possono essere definiti come una vera e propria coccola per gli avventori che difatti hanno la sensazione di essere accolti in un’atmosfera più calda.

A cosa servono realmente

Tuttavia, va precisato che questa non è la loro unica funzione dal momento che risultano essere molto utili per proteggere tanto le lenzuola quanto i copripiumini da eventuali macchie ma anche per evitare che poggiando bagagli e borse sul letto possano annidarsi pericolosi microbi sul letto. E’ chiaro dunque che la loro funzione è molto più che meramente estetica per cui quando ci si trova in una camera di hotel è sempre importante verificare la loro presenza.