Il panettone “diventa” spagnolo, in Spagna lo amano così tanto che lo hanno adottato

Da sapere: il panettone “diventa” spagnolo, in Spagna lo amano così tanto che lo hanno adottato. Tutte le informazioni e curiosità.

Niente paura, nessuna appropriazione indebita o furto di dolci natalizi. Il panettone è e resta italiano o meglio milanese. Questo dolce tradizionale natalizio sta conquistando il mondo e il suo consumo è ormai ampiamente diffuso anche all’estero.

panettone spagnolo
Il panettone “diventa” spagnolo, in Spagna lo amano così tanto che lo hanno adottato (Foto di Food Photographer | Jennifer Pallian su Unsplash)

Negli altri Paesi lo consumano tutto l’anno, non solo a Natale. Questo spiega perché nei supermercati e negozi di alcune nostre grandi città e negli aeroporti troviamo il panettone anche con grande anticipo sulla stagione natalizia, già alla fine dell’estate.

La notizia è che in Spagna il panettone è diventato così popolare da essere “adottato“, a modo loro. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Il panettone “diventa” spagnolo, in Spagna lo amano così tanto che lo hanno adottato

Il panettone italiano è diventato anche un po’ spagnolo con il suo ingresso nel dizionario ufficiale della lingua spagnola. Una novità che certifica un ulteriore successo del nostro dolce tipico di Natale. Ora molto popolare anche all’estero.

La Real Academia Española de la Lengua (Rae), l’istituzione che regola regolare l’uso della lingua spagnola, un po’ come la nostra Accademia della Crusca, ha inserito il panettone tra le nuove parole di uso comune ritenute accettate.

Il panettone nel dizionario spagnolo

Attenzione, però, il panettone entra nel dizionario spagnolo con la grafia “panetone” con una t sola. In questo senso gli spagnoli lo hanno adottato, facendolo diventare un po’ loro. Il motivo è presto spiegato, nella lingua spagnola la doppia t non esiste e per i madrelingua pronunciare le doppie consonanti dell’italiano è davvero complicato.

A noi potrà suonare storpio, ma tanto gli spagnoli già pronunciavano panettone con una sola consonante.

Non solo “panetone”, l’altra grafia del nome ammessa dalla Rae è la versione “panetón“, con una t sola, senza la vocale finale e con la o accentata alla spagnola. Come nel dialetto veneto. Del resto le somiglianze non mancano.

panettone spagnolo
Panettone in fette a Natale (Foto di diego da Pixabay)

Nel nuovo dizionario ufficiale della lingua spagnola la definizione di “panetone” indica che si tratta di un “dolce natalizio di origine italiana, che consiste in una grande torta a forma di cupola, farcita con uvetta e canditi”.

Infine, vi ricordiamo il panettone più costoso del mondo.