Il momento perfetto per acquistare un biglietto aereo e pagarlo la metà

Prenotare un volo aereo e spendere poco oggi risulta difficile. Se infatti in precedenza fioccavano le offerte, a causa dei rincari e delle dinamiche sociali degli ultimi anni, i costi sono lievitati. Questo ha comportato cifre veramente proibitive per molti, soprattutto in periodi particolari dell’anno.

Si può ancora risparmiare? Ebbene sì, non è impossibile. La cosa fondamentale resta il momento in cui si prenota il volo. Infatti ci sono periodi più caldi, altri momento dell’anno di bassa stagione e soprattutto delle fasi particolari in cui i biglietti si trovano ad ottimo prezzo.

Prenotazione biglietto
Prenotazione biglietto

I sistemi di prenotazione online, soprattutto quelli delle low cost, subiscono delle oscillazioni. Funzionano un po’ come Amazon, i prezzi si alzano e si abbassano costantemente e in relazione ad alcuni fattori.

Acquistare un biglietto e spendere poco

In alcuni momenti dell’anno come Natale, Pasqua, le vacanze estive i prezzi crescono, questo è fisiologico ed è dovuto ad un momento particolare dell’anno in cui c’è grande richiesta. In tutti gli altri momenti dell’anno però ci sono delle fluttuazioni. I prezzi salgono e scendono continuamente in base alla domanda e a strategie di mercato.

Biglietto
Prenotazione Biglietto

Ci sono quindi momenti in cui è possibile incontrare questa curva in discesa e trovare un prezzo ridotto. Molti pensano che la strategia migliore per prenotare un biglietto aereo a poco prezzo sia prenotare tanto tempo prima ma in realtà non è così, ce lo insegnano proprio i voli last minute e last second che sono super economy.

Quindi quando è meglio comprare questo biglietto? Sostanzialmente le stime parlano chiaro, per prenotare un volo nazionale a buon prezzo bisogna farlo circa 5 settimane prima della partenza con un risparmio non eccessivo ma buono, fino al 10%, per un biglietto aereo internazionale invece il periodo migliore è di 5 o 6 mesi prima per risparmiare anche più del 10% mentre per l’Europa l’anticipo deve essere al massimo di un paio di mesi, solo così si ottiene un ottimo prezzo.

Il periodo migliore per acquistare un biglietto

Un altro fatto è il periodo, se prenotare un volo a febbraio, nel periodo di San Valentino oppure prima di Natale o ancora in prossimità delle feste, i prezzi sono molto più elevati. Mentre se prenotate un biglietto in un periodo come novembre, dove non c’è particolare attenzione su festeggiamenti o altro, i prezzi saranno più bassi. Attenzione alle variabili ovvero orari, aeroporti e tratte, questi permettono di risparmiare molti soldi. Un esempio clamoroso può essere Parigi che con 3 aeroporti è sicuramente interessante perché tra uno e l’altro si trovano differenze veramente notevoli.

Concludendo, meglio prenotare sempre durante la settimana rispetto al fine settimana, di giorno in orario lavorativo piuttosto che di sera. Inoltre è importante non effettuare sempre la stessa ricerca perché questi fattori fanno aumentare il prezzo del volo.