Carlo Cracco fa infuriare quelli che mangiano il suo panettone: cosa ha fatto

È arrivato il panettone di Carlo Cracco, sapete quanto costa? Portare sulla tavola questo prodotto dolciario non è certo uno scherzo, ma la bontà e la qualità del prodotto valgono fino all’ultimo euro. E se qualcuno si arrabbia per il prezzo? Basta non acquistarlo.

Quando si avvicinano le feste, soprattutto quelle di Natale, i famosissimi chef che siamo soliti vedere in televisione sono sempre i primi a proporre alcuni panettoni, pandori o comunque dolci tipici delle feste che portano la loro firma.

Carlo Cracco
Carlo Cracco

Questo dolce natalizio diventa infatti una sorta di straordinario regalo di Natale. Un’idea perfetta da donare e da mettere sotto l’albero sia per i fan delle più famose trasmissioni televisive come MasterChef o Bake Off Italia, sia per tutti coloro che amano semplicemente la buona cucina. Un esempio? Il panettone di Carlo Cracco! Delizioso, ma pare anche un po’ troppo costoso a detta di alcun.

Quanto costa il panettone di Carlo Cracco? 

Ogni anno il famosissimo ex giudice di MasterChef Carlo Cracco si cimenta nella creazione di alcuni panettoni, ma anche di alcuni dolci tipici del Natale. Idee e ricette che, ovviamente, diventano degli straordinari regali di Natale per amici e parenti. Sul sito dello chef si possono già trovare parecchie tipologie di panettone da poter acquistare e sono tutti deliziosi e molto particolari. Si comincia con il Super panciliegia, proseguendo poi con il Super panettone pistacchio canditi, o il Super panettone albicocca e cioccolato. Non manca poi il Super Panettone classico!

Quest’anno, come annunciato dallo stesso Cracco sui social, il panettone è diventato Super perché la versione del 2022 è ancora più golosa con canditi di arancia e uvetta marinata in bacche di vaniglia del Madagascar, ad esempio! Inoltre la confezione è molto particolare visto che si tratta di una latta da collezione con un design molto elegante e sofisticato. E poi, va detto, sono tutti prodotti realizzati con una scelta e una cura delle materie prime di qualità inestimabile.

Il prezzo, variabile dai 48 ai 50 euro è ovviamente un po’ alto, ma la qualità – si sa – va pagata. Allo stesso modo poi le polemiche attorno al prezzo ci sono sempre. Forse basta assaggiarlo per capire il motivo del prezzo? Se siete convinti invece che questo sia il regalo perfetto potete acquistare il panettone di Carlo Cracco sullo shop online o al Café in Galleria Vittorio Emanuele II.