Sapete perché dovete avere gli slip rossi a Capodanno? La risposta che non ti aspetti

L’usanza di indossare slip rossi a Capodanno è molto diffusa, ma non tutti sanno il motivo che si cela dietro. Ecco la risposta definitiva ad una domanda che tutti si pongono.

Come di consueto anche quest’anno tantissime persone si apprestano ad accogliere il nuovo anno indossando qualcosa di rosso. Dagli slip per le donne ai boxer per gli uomini, si tratta di un vero e proprio portafortuna con cui si saluta il vecchio anno e si accoglie il nuovo. 

Sapete perché dovete avere gli slip rossi a Capodanno? La risposta che non ti aspetti
Sapete perché dovete avere gli slip rossi a Capodanno? La risposta che non ti aspetti (Foto da Canva)

Ciò detto, non tutti sanno cosa si cela realmente dietro questa usanza e soprattutto e per questo ci si domanda quali sono le sue origini. La risposta vi rimarrà di stucco. 

Slip rossi a Capodanno: le origini di questa usanza

Tanto per cominciare va precisato che, secondo la tradizione, i capi rossi che si indossano a Capodanno devono essere un regalo: solo in questo caso, infatti, fungono da auspicio per il nuovo anno affinché ci porti fortuna, soldi e tanta salute.

Sapete perché dovete avere gli slip rossi a Capodanno? La risposta che non ti aspetti
Sapete perché dovete avere gli slip rossi a Capodanno? La risposta che non ti aspetti ( Foto da Canva)

Alla luce di quanto detto, sorge spontaneo chiedersi dove affonda le sue radici questa tradizione e di conseguenza perchè si indossa proprio il rosso a Capodanno. A tal proposito, dovete sapere che si tratta di un’usanza molto antica, nata in Cina. Qui infatti il colore rosso rappresenta un simbolo di fortuna, non a caso, spesso e volentieri è utilizzato nei matrimoni. Si tratta di un simbolo di buon auspicio per la coppia affinché vivano felici, ma anche come simbolo di fertilità.

Tempi addietro, peraltro, veniva usato anche per scacciare una figura mitologica, Niàn. Questa infatti secondo una leggenda cinese sarebbe solita comparire proprio durante il Capodanno. Il rosso in questo caso fungerebbe da vero e proprio amuleto grazie al quale scacciare i demoni.

 Va precisato però che c‘è anche chi ritiene che la tradizione di indossare il rosso in questo giorno risale agli antichi romani. Pare infatti che proprio in occasione del Capodanno romano, uomini e donne solevano indossare il colore rosso per simboleggiare il potere, la ricchezza, la salute e dunque per augurarsi i migliori auspici in occasione del nuovo anno.

Come indossare l’intimo rosso

Tornando ai giorni nostri, non tutti sanno che ci sono diverse regole riguardo alla tradizione di indossare l’intimo rosso. Innanzitutto, questo deve essere indossato al contrario e il giorno dopo va gettato via dunque non va più indossato: simbolicamente infatti questo rito sta a significare il vecchio che va via per fare spazio al nuovo.