La città della follia è in Italia, è qui che potrete fare un’esperienza unica

I più ignorano il fatto che in Italia esiste, e si può visitare, la città della follia. Qui è possibile vivere un’esperienza davvero unica: ecco dove si trova.

L’Italia è ricca di posti incantevoli da visitare che si distinguono quanto a bellezza e particolarità. Non tutti sanno però che è possibile raggiungere la città della follia dove è possibile vivere un’esperienza davvero unica e indimenticabile.

La città della follia è in Italia, è qui che potrete fare un'esperienza unica
La città della follia è in Italia, è qui che potrete fare un’esperienza unica ( Foto da: Instagram)

Si tratta di un luogo che non si può non visitare soprattutto se si è alla ricerca di un’esperienza particolare, unica nel suo genere. Un posto che non è adatto a tutti ma solo a chi è disposto a vivere delle ore all’insegna dell’avventura e del ritrovare sè stessi.

La città della follia: ecco dove si trova

La città in questione è situata in Umbria ed è completamente immersa in una zona boschiva. Qui è possibile ammirare un luogo davvero singolare e misterioso al tempo stesso che prende il nome di Scarzuola. Si tratta nello specifico di un convento francescano antichissimo sorto nel 1218 e voluto proprio dal santo Francesco.

Il nome deriva da scarza, una pianta palustre che il Santo avrebbe utilizzato proprio per costruire una capanna dove poi è stato eretto il Convento in questione. In ogni caso, pur trovandosi in un luogo piuttosto insidioso, non è difficile da raggiungere: prendendo l’autostrada A1 e uscendo a Fabro, bisogna seguire le indicazioni che conducono a Montegabbione e poi a Montegiove. Da qui, si dovranno seguire le indicazioni che portano in una strada di campagna sterrata che conduce all’interno di un sentiero particolarmente fitto di vegetazione.

Una volta giunti a destinazione, prende avvio la visita che parte dai giardini che si trovano adiacenti al convento. Percorrendo viali molto suggestivi e angusti si raggiungerà una sorge d’acqua sacra costituita ad opera di San Francesco. In seguito, una guida accompagnerà i visitatori nella città ideale, costruita dall’architetto Tommaso Buzzi e composta da 7 monumenti e 7 teatri.

Una chicca per pochi

Visitare questo luogo è davvero un’esperienza magica, una vera chicca per pochi. Un luogo segreto, sconosciuto a pochi, dove aleggia un’aurea di grande mistero e magia. Si tratta di una destinazione che non è adatta a tutti in quanto è una sorta di percorso mistico dove ritrovare sè stessi e riscoprirsi. Senza dubbio, l’esperienza in esame si rivelerà indimenticabile, unica nel suo genere.