Il Grinch esiste e si trova in Italia, ecco dove lo puoi incontrare

Lo sapevate che in Italia si trova la dimora del Grinch? Scopriamo insieme dove bisogna recarsi per incontrarlo.

Tutti conosceranno il Grinch, una creatura burbera ricoperta di pelo verde inventata da Dr Seuss. Questo personaggio molto famoso presenta una particolarità: odia profondamente il Natale e vive completamente isolato dal mondo, all’interno di una grotta sita sulla sommità di un Paese chiamato Chinonso.

Il Grinch esiste e si trova in Italia, ecco dove lo puoi incontrare
Grinch, dove lo puoi incontrare ( Foto: https://www.instagram.com/explore/tags/grinchfilm/)

Coloro che amano particolarmente questo curioso personaggio non sanno che è possibile incontrarlo: questo luogo si trova in Italia e vale la pena di essere visitato dal momento che offre la possibilità di vivere un’esperienza diversa in compagnia della creatura più scontrosa per antonomasia.

Il Grinch: dove incontrarlo

Il Natale è arrivato e in questo periodo l’atmosfera si pervade di magia: le strade sono addobbate a festa e tutte le persone sono intente a scambiarsi regali e a trascorrere in compagnia questi giorni speciali. Va detto però che non per tutti è così dal momento che ci sono anche tante altre persone che non amano questa festività, proprio come il Grinch.

Il Grinch esiste e si trova in Italia, ecco dove lo puoi incontrare
Il Grinch cultravel.it (https://www.viterbochristmas.it/immagini-del-viterbo-christmas/il-grinch/il-grinch)

A tal proposito, a molti interesserà sapere che esiste un luogo dove poter incontrarlo, il Viterbo Christmas Village. Qui è possibile parlare con la creatura pelosa dal carattere scontroso, nemica giurata delle festività natalizie.

Trattandosi di un essere particolarmente cinico e solitario, c’è da chiedersi se l’aria festosa che si respira in questo luogo sia stata in grado di migliorare il suo umore. Per scoprirlo non dovete fare altro recarvi presso questo meraviglioso villaggio allestito appositamente in occasione del Natale e aperto al pubblico già dal 26 novembre di quest’anno.

L’essere verde che ha ispirato tanti film

Com’è comprensibile questa figura burbera, che ha come unico obiettivo quello di boicottare il Natale e rovinare le feste a tutti, ha ispirato svariati film nel corso degli anni. Molto famosa è la pellicola cinematografica risalente al 2000 dove la piccola Cindy Lou riesce a convincere il Sindaco di Chinonso ad invitare il Grinch ad una festa. Accettato l’invito quest’ultimo però nel corso dei preparativi per i festeggiamenti si ritrova a vivere tutte le frustrazioni che aveva dovuto subire da piccolo: la conseguenza è che decide di rubare gli alberi di natale e tutti i doni.

Si tratta di una favola natalizia che cerca di fare una riflessione sul vero senso del Natale ponendo l’accento sull’eccessivo consumismo che caratterizza questa festa con l’intento di riequilibrare i valori oramai andati perduti.