Esclusiva, il party di Dolce & Gabbana a villa Igiea

Soltanto i giornalisti e i fotografi di Cultravel.it hanno avuto accesso al blindatissimo gala dinner organizzato dopo la sfilata di piazza Pretoria. Ecco la gallery delle foto.

scritto da Marcello Clausi
Decorazioni sulla facciata del villa Igiea

Defilé nelle piazze, esposizioni di gioielli nei palazzi, colazioni e cene in location da sogno.

Ma il gala dinner più esclusivo della quattro giorni palermitana di Dolce & Gabbana nell’ambito delle “Alte artigianalità” è stato quello organizzato nei giardini di Villa Igiea al termine della sfilata di Piazza Pretoria.

Un appuntamento esclusivo chiuso alla stampa locale e nazionale e che invece Cultravel.it vi propone in esclusiva mondiale con una gallery fotografica realizzata dai nostri reporter.

Cinquanta camerieri in livrea hanno accolto gli oltre quattrocento ospiti provenienti da ogni parte del globo. Non ci sono Robert De Niro, Brad Pitt, George Cloney né tantomeno Madonna.

giochi di fuoco

Ci sono invece i clienti top della maison di moda: imprenditori e teste coronate che ogni anno spendono centinaia di migliaia di euro per acquistare capi esclusivi appositamente realizzati in pezzi unici per loro.

Top secret i nomi dei presenti. Per ragioni di sicurezza la maison D&G non ha fornito alcuna lista. Ma tra i tanti si riconoscono Lady Amelia Winsdor della omonima casa reale. Ventidue anni, capelli biondi e un fisico da modella Amelia è la 36° in linea di successione al trono britannico. Qualcuno l’ha definita la più bella della famiglia reale.

Olympia di Grecia

Altro nome del jet set internazionale presente a villa Igiea è Olympia di Grecia che giusto qualche giorno fa ha festeggiato il suo 21° compleanno riunendo i rampolli di mezza Europa. E’ l’unica figlia femmina di Paolo di Grecia e Marie-Chantal Miller, principi della Corona di Grecia, anche se lì la monarchia è stata abolita nel 1973.

Tra gli altri ospiti si riconoscevano pure Jason Harvey noto anchorman della televisione americana a Palermo con la moglie Amanda. Senza dimenticare i giornalisti appartenenti alle testate internazionali più rilevanti tra le quali Time, The Wall Street Journal o The Financial Times che nei prossimi giorni documenteranno l’intero evento.

A villa Igiea nulla è stato lasciato al caso. Dal menù alla scenografia tutto è stato organizzato da mesi con una maniacale attenzione tipica dello stile D&G. Dal tovagliato alla mise en place, dalle luci alla musica, dagli addobbi dei tavoli alla sistemazione degli ospiti. Per il direttore Vito Giglio e per tutto lo staff dell’hotel l’ennesima prova di grande professionalità messa a disposizione dei clienti. Questa volta un tantino più esigenti del solito.

Ogni tavolo da 12 coperti aveva al centro delle decorazioni floreali elegantemente posizionate tra boule di vetro con candele, pupe di zucchero, frutta martorana, arance e limoni. Elementi colorati e originali che rendevano uniche le tavole.

Sontuoso poi il tavolo imperiale sistemato sotto la grande vasca: “appena” 40 posti dove sedevano pure i due padroni di casa, Stefano Gabbana e Domenico Dolce. Nei loro visi si leggeva la felicità per il successo delle giornate di moda, ma anche per il gala dinner a villa Igiea.

Tre le portate proposte dallo chef dell’hotel Carmelo Trentacosti. Nel menù stampato in doppia lingua involtino di melanzana con fettuccine e salsa trinacria, ricciola con caponata al miele di nespolo e carciofo ammuddicato, cassata gelato. Il tutto annaffiato dai vini Donnafugata.

Imponente e bello da vedere, il buffet di dolci preparato in un’altra zona del giardino; dalle cassate ai cannolicchi, dalle torte al pistacchio ai semifreddi, dalle gelatine di melone e di mandarino alle granite servite assieme a delle mini brioches.

Intanto il cielo sopra l’hotel si illumina con i fuochi d’artificio sparati dal molo di levante. Più di 10 minuti di spettacolo che ha stupito i presenti.

Domenico Dolce, il Sindaco LeoLuca Orlando con alcune ospiti

 

Tra i selezionatissimi ospiti palermitani, il sindaco Leoluca Orlando con la moglie Milly, il vice presidente dell’Ars  Giuseppe Lupo con la giornalista Nadia La Malfa, l’ex deputato regionale Manlio Mele, la Soprintendente dei Beni Culturali della Regione Maria Elena Volpes e Padre Giuseppe Bucaro amico personale di Domenico Dolce.

Glamour e mondanità si fondono bene. Il party è il luogo ideale dove sfoggiare un abito lungo, uno strascico, una bella scollatura, scarpette tempestate di strass. Varie e ricercate le mise delle ospiti.

“Palermo e la Sicilia ci hanno dato tanto in termini d’ispirazione nella nostra carriera, dicono all’unisono Stefano Gabbana e Domenico Dolce; i palazzi aristocratici, i mercati storici sono stati pane per i nostri denti nella professione. E allora ci sembrava giusto ricambiare. L’ultima collezione che abbiamo ideato e realizzato è un omaggio a Palermo. A questa città diciamo grazie, per quello che ci ha dato e soprattutto per come ci ha accolto in questi giorni”.

Felice per il successo del week-end palermitano di D&G pure il Sindaco Orlando: “ Stefano e Domenico hanno colto il momento magico che sta vivendo questa città, ha detto il Sindaco. E proprio loro due hanno contribuito a rafforzare questo momento magico. Gli siamo grati per aver scelto la nostra città e per averci dedicato una collezione che porterà il nome di Palermo in giro per il mondo”.

il concerto di Mario Biondi

In un’altra ala del giardino si è esibito in concerto di Mario Biondi che ha regalato agli ospiti presenti il suo repertorio soul jazz. Dodici modelle-ballerine, ovviamente fasciate D&G, danzano sulle note di “This Is What You Are”.

Nel frattempo nei bar Martini allestiti vicino alla piscina vengono serviti cocktail.

Ancora siciliano il secondo gruppo musicale che propone swing americano anni ’50. Loro sono i JJ Dabby trio e arrivano da Campofiorito.

Il party più glamour dell’anno volge al termine. Ma per molti ospiti si continua a festeggiare sotto le stelle sugli yacht ormeggiati a marina di villa Igiea. Tra champagne e finger food appositamente fatto arrivare da un noto locale palermitano. La notte è piccola.

Link Sponsorizzati
Grand Hotel Villa Igiea MGallery by Sofitel, Salita Belmonte, Palermo, PA, Italia
Scrivi un commento

Post nella stessa Categoria